European Heritage Award è il premio assegnato dalla Commissione Europea e da Europa Nostra alla Sopraintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per l’Aquila a conferma delle grandi competenze che il nostro Paese dimostra nell’ambito della tutela. 

Il 20 dicembre 2017 è tornata  a risplendere la Basilica di S. Maria in Collemaggio a L’Aquila dopo due anni di restauri che ha visto impegnata la G&P Intech nella consulenza ingegneristica e fornitura di tutte le tecnologie di consolidamento impiegate nel rispetto dei principi della conservazione storica stabiliti dalla Carta del Restauro.

La Basilica di Collemaggio, che nel dicembre 2017 è diventata patrimonio immateriale dell’Unesco, è dunque “il simbolo dell’Aquila e questo premio rappresenta un importante riconoscimento per tutti coloro che hanno partecipato alla sua ricostruzione”, ha dichiarato il ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini.


Leggi  il comunicato stampa del Premio europeo per il restauro della Basilica di Collemaggio
 e vedi il video delle opere realizzate.